LA STORIA


La Nostra Scuola dell'Infanzia nasce dall'entusiasmo,dalla passione e dalla determinazione di Mons. Emilio Vacha ( Parroco della Chiesa S.Stimmate )che intorno agli anni  "60 comprese che era giunto il momento di coniugare la necessita' di un" Asilo" e di un " Oratorio"  dedicato ai bambini e alle ragazze del quartiere. Fu cosi che, dopo l'acquisto di un terreno vicino alla sua casa parrocchiale e il generoso aiuto di finanziatori,Mons. Emilio Vacha realizzo' questa Grande Opera.La Scuola Materna e la Pastorale Giovanile furono affidate alle Suore "Figlie di Maria Ausiliatrice"  che fecero il loro ingresso nel Settembre 1961. Da quel lontano giorno ad oggi la Vita all'interno della Scuola Materna, fu caratterizzata da  continue " fasi di Crescita"che Le permisero di essere  sempre un Punto di Riferimento per le famiglie della Comunita' Parrocchiale e per tutto  il Quartiere .Subentrò a Mons. Emilio Vacha il Parroco  Don  Angelo Bruni fino al 1993 e, dopo di Lui, Don Giuseppe Sibona che nel 2002, insieme alla Direttrice uscente Sr. Renata Righes e il Consiglio di Amministrazione inauguro' la   Quarta Sezione per far fronte alle continue richieste del Borgo di voler, nel suo interno, una" forte Testimanianza di Scuola Cattolica".Tra gli anni " 80 e il 2000, per mancanza del personale Religioso, si sentira' sempre di piu' l'esigenza di  inserire nella Scuola Materna Personale " Laico"   scelto con  estrema cura dalla Direttrice,  dal Parroco e dal Consiglio di Amministrazione. Purtroppo nell'estate del 2004 la notizia del definitivo abbandono da parte delle Suore,lascio' tutta la Comunita'  Educante e Parrocchiale in  un  clima di grande  tristezza! Ma si  doveva  andare avanti con Fiducia, passione e con lo stesso Amore verso  i Piccoli che le  suore ci  avevano  insegnato giorno dopo giorno con il loro  Esempio e la loro  Guida Salesiana. E cosi 'Grazie alla Fiducia del Parroco  Don  Giuseppe Sibona e di tutto ilConsiglio d'Amministrazione, tutto il Personale Laico ha affrontato il piu' Grande Compito di questi ultimi anni: portare  avanti la Grande Eredita' Spirituale ed Educativa che le Suore,  andando  via, ci  avevano consegnato. Anche se con tante difficolta' iniziali, noi Educatrici non avevamo dubbi sulla Fisionomia che la Scuola doveva continuare ad avere.... Essa infatti, doveve continuare  ad  essere "UN LUOGO DI PROMOZIONE UMANA E SPIRITUALE" ! Gli anni che si sono poi susseguiti sono stati difficoltosi soprattutto per i continui Tagli Finanziari da parte del Comune di Torino, ma sono stati anche pieni di grandi soddisfazioni ! Infatti, grazie all'Entusiasmo, alla Professionalita' di tutti Noi e alle numerose richieste di Giovani Famiglie che sono venute ad abitare nella Spina 3, nell'Anno  Scolastico 2010/2011 siamo  riuscite  ad  INAUGURARE la QUINTA SEZIONE. E' vero in questi 50 anni sono stati  molti gli OBIETTIVI raggiunti e tanti ancora si raggiungeranno, ma quello che e' IMPORTANTE e' la VERA IDENTITA' che la SCUOLA, nel Tempo, non  ha  mutato,per offrire a tutti i  Bambini di Ieri  e di Oggi, insieme  alle loro Famiglie un Ambiente ATTENTO e STIMOLANTE, atto a favorire L'UNICITA'  di OGNI SINGOLO INDIVIDUO e che gli permettera' di sviluppare le proprie POTENZIALITA' e le proprie COMPETENZE Come 50 anni fa ,ogni Educatrice, in perfette armonia con le sue Colleghe, cerchera' di far raggiungere ad ogni SINGOLO BAMBINO traguardi IMPORTANTI:

- LA MATURAZIONE DELLA PRPPRIA IDENTITA'

- LA CONQUISTA DELL'AUTONOMIA RISPETTO ALLE AZIONI E AI PENSIERI

- LO SVILUPPO  DELLE COMPETENZE

Tutto accompagnato  dai Principi Importanti del "SISTEMA PREVENTIVO DI DON BOSCO

- RAGIONE

- RELIGIONE

- AMOREVOLEZZA

Che aiuteranno il Bambino ad  affrontare la sua Vita Futura con più sicurezza e Fiducia nelle Proprie CAPACITA', conservando anche negli Anni, dei bellissimi  ricordi sia dell'esperienza scolastica vissuta che delle Persone che gli hanno voluto bene!